Izumi Koshiro

 

Izumi_idiogramma--drago

“Il kanji “Wa”, nato 1300 anni fa,
esprime l’essenza dell’estetica Zen – la perfezione e l’armonia in tutte le cose.
Ma va ben oltre l’estetica.
Questa armonia si riferisce non solo alla forma, ma anche all’interiorità,
al modo di approcciarsi all’arte, al lavoro e alla vita.

Franco-Gussalli-Beretta-Izumi-Project

The Beretta SO6 EELL "Izumi Project" celebra il principio ispiratore del “Wa”,
unendo l’antica e nobile arte della forgiatura delle Katane Giapponesi
con la nostra esperienza di oltre 500 anni
nella produzione manifatturiera di armi da fuoco.
Questo set unico nel suo genere, fatto a mano da artigiani di due continenti
in più di 5 anni di lavoro, è un omaggio alla bellezza,
all’artigianato, alla passione e alla ricerca della perfezione
che guidano la filosofia su cui si basano le nostre armi Premium.”


Franco Gussalli Beretta

Izumi_n01_900px

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

Intervista al MAESTRO IZUMI Koshiro   

“Sono estremamente e sinceramente onorato della collaborazione con Beretta.
Fare nuove esperienze di lavoro è sempre un’avventura,
ed è stimolante lavorare con regole e in condizioni differenti.
Penso che sia importante integrare tradizione e innovazione.
Non è sufficiente riprodurre fedelmente dei vecchi lavori, nelle opere d’arte bisogna
riflettere la cultura e le caratteristiche dei nostri giorni.
La tradizione deve essere in continuo mutamento. L’immaginazione va ricercata
oltre il nostro presente.”


“Sento che ai giorni nostri la qualità superiore della manodopera Giapponese
è ad un punto di svolta, e non ci sono molti successori,
per cui è necessario darle importanza e passare alle future generazioni
l’arte della Katana Samurai.”
               
           DRAGON-Ryu-Washi-paper2                

IZUMI Koshiro   

Nato nel 1946 a Tohno, città situata nel nord del Giappone,
Izumi Koshiro è il più importante incisore di Katane Samurai vivente.
Per l’SO6 EELL di Beretta ha voluto sviluppare un’incisione
basata sul tema del Drago – creatura mitologica che la Cultura
Orientale considera  divina e venera come simbolo positivo di
forza e buona sorte. I draghi incisi sulla bascula, proprio come
succedeva per le antiche Katane, hanno il potere di dare forza e
proteggere il possessore del fucile e tutta la sua famiglia.
Sul lato destro della bascula è raffigurato un Drago Marino, tra le onde;
sul lato sinistro, circondato dalle nuvole, troviamo un Drago Celeste;
il petto di bascula è impreziosito da un altro Drago Marino che
emerge dall’acqua per volare in cielo.
I Draghi sono raffigurati mentre inseguono e cercano di
afferrare “Dragon Ball”, la mistica Sfera del Drago, “sacra perla” della
saggezza, raffigurata da una piccola sfera dorata, che il
Taoismo considera fonte di energia Yang.
Le tecniche usate dal Maestro Izumi sono leggermente differenti
da quelle che tradizionalmente utilizziamo per incidere i nostri fucili.
Includono: Shitagaki (disegno preliminare,) Shitabori (tracciatura),
Hori (cesellatura), Zogan (rimessa in oro), Kebori (incisione di dettaglio),
Uchidashi (incisione a rilievo), Namekuri (rifinitura) e Migaki (lucidatura).

 

Izumi_n02_600px

Izumi_n03_593px_beretta

 


----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Product-Info-Izumi_-288x288

The Beretta SO6 EELL, con vere batterie laterali, è un fucile per intenditori.

Sword-Izumi_288x288

Tanto è la spada corta usata dai Samurai fin dal periodo Heian (794 d.C.)

Quotes_288x288

QUOTES ......................................................................................................