LOGO_BERETTA-HOLDING_small

press release 29 Luglio 2022
Beretta Holding sigla il closing dell'acquisizione di RUAG Ammotec.

 

Ruag Ammotec è il principale gruppo europeo di produzione e distribuzione di munizioni leggere. Nasce un gruppo perfettamente complementare con un fatturato di circa 1,5 miliardi Beretta Holding, gruppo europeo internazionale e familiare di origine italiana, comunica di aver siglato in data odierna il closing, in esecuzione dell’accordo vincolante sottoscritto il 9 marzo 2022, dell’acquisizione del 100% di Ruag Ammotec, il principale gruppo europeo di produzione di munizioni leggere, proprietario di marchi prestigiosi quali RWS, Norma, Rottweil e Geco.

Con questa acquisizione Beretta Holding raggiunge un fatturato di circa 1,5 miliardi di Euro, circa 300 milioni di EBITDA e supera i 6.000 dipendenti. Con l’aggiunta di cinque siti produttivi (localizzati in Svizzera, Germania, USA, Ungheria e Svezia) e 16 nuove aziende operanti in 12 Paesi, il Gruppo Beretta Holding avrà oltre 50 società controllate in tutto il mondo, proprietarie di alcuni fra i marchi più prestigiosi al mondo nei tre settori chiave in cui opera (armi portatili leggere, ottiche e munizioni).

Il perfezionamento dell’operazione è stato possibile dopo aver ricevuto l’approvazione del governo svizzero e di diversi altri governi europei. Pietro Gussalli Beretta, Presidente e Amministratore Delegato di Beretta Holding, ha dichiarato: “Siamo molto contenti di aver concluso l’acquisizione e rinnovo il caloroso benvenuto nel nostro Gruppo agli oltre 2.700 dipendenti di Ruag. Si tratta di un’operazione molto rilevante per la nostra famiglia perché c’è una perfetta complementarietà fra i due gruppi, con Beretta Holding attiva nella armi da fuoco leggere e nelle ottiche e Ruag nelle munizioni. L’operazione rafforza ulteriormente la presenza e proiezione internazionale del gruppo e sono sicuro che rappresenterà una straordinaria opportunità anche per tutti i nostri collaboratori, perché vediamo importanti opportunità di sviluppo sinergiche nell’ambito della distribuzione e nei piani di ricerca & sviluppo di lungo periodo. L’operazione ci consente di rendere ancora più completa l’offerta di prodotti del Gruppo per i nostri clienti del mondo (cacciatori, sportivi e forze dell’ordine e militari) e di rafforzare la nostra posizione di protagonista mondiale nelle armi portatili leggere, nei prodotti ottici e nelle munizioni”. 

 


press release 9 Marzo 2022
Beretta Holding ha firmato un accordo vincolante per l’acquisizione di RUAG Ammotec.

 

Beretta Holding è lieta di annunciare di aver siglato un accordo vincolante per l'acquisizione del 100% di RUAG Ammotec – il principale gruppo europeo di produzione e distribuzione di munizioni leggere, titolare di marchi prestigiosi quali RWS, Norma, Rottweil, Geco. Pietro Gussalli Beretta, Presidente e Amministratore Delegato di Beretta Holding, ha dichiarato: "Questo è un momento molto speciale nella storia del nostro Gruppo. Dopo aver lavorato quasi tre anni a questo progetto, diamo un caloroso benvenuto nel nostro Gruppo agli oltre 2.700 dipendenti di Ruag ". Durante questo periodo abbiamo potuto apprezzare la forte affinità culturale tra il nostro Gruppo e la RUAG Ammotec, così come la straordinaria competenza e professionalità del suo gruppo dirigente.

 

Come ha sottolineato anche Pietro Gussalli Beretta, esiste una perfetta complementarità tra RUAG Ammotec e Beretta Holding "Abbiamo le armi da fuoco e le ottiche, RUAG Ammotec ha le munizioni, praticamente nessuna sovrapposizione ". Vediamo inoltre importanti sinergie in ambito di distribuzione e ricerca & sviluppo, soprattutto nel lungo periodo, che è quel che più ci interessa. Avere RUAG Ammotec all'interno del Gruppo Beretta Holding rafforzerà la nostra presenza in Europa, accentuando ulteriormente la nostra propensione internazionale.

"RUAG Ammotec aggiungerà altri marchi prestigiosi al nostro già ben nutrito portafogli ", ha affermato Pietro Gussalli Beretta. Con questa acquisizione il Gruppo Beretta Holding supererà i 6.000 dipendenti e raggiungerà un fatturato di circa 1,5 miliardi di Euro. Con l’aggiunta di cinque siti produttivi e un totale di 16 nuove aziende operanti in 12 paesi diversi il Gruppo Beretta Holding potrà così contare su un totale di oltre 50 controllate operanti in tutto il mondo. Sotto la nostra proprietà RUAG Ammotec conferma il proprio impegno a fornire munizioni di alta qualità all’esercito svizzero e tedesco. Come richiesto dal governo svizzero, Beretta Holding sosterrà e manterrà integralmente i siti esistenti.

Beretta Holding e RUAG International hanno avviato le pratiche per ottenere le approvazioni governative obbligatorie. Si prevede che Beretta Holding assumerà la piena proprietà di Ruag Ammotec entro i prossimi sei mesi. Termini e condizioni della transazione non vengono divulgati.

Beretta Holding ringrazia BNP e Mediobanca che l’hanno assistita in questa operazione. Pietro Gussalli Beretta sottolinea: ‘siamo stati in particolare molto soddisfatti della profonda comprensione, della piena dedizione e dell'elevata professionalità di Mediobanca, da sempre così vicina alle aziende familiari impegnate a livello globale’.